Approfitta delle promo estive fino a Domenica 13

Product was successfully added to your shopping cart.

Nuovi modelli 2021

Furla: occhiali da sole e da vista

Furla: occhiali da sole e da vista

Gran giorno oggi su Ottica SM! Insieme a tanti altri brand sono arrivati anche i nuovi occhiali da sole e da vista di Furla, famosa casa di moda italiana attiva nel campo della pelletteria e degli accessori dal 1927.
Il nostro staff ha scelto di focalizzarsi su due modelli, uno da sole e uno da vista da donna. Guardiamoli insieme!

Occhiali da Sole da donna Furla SFU463 (300Y)
Questo occhiale da sole da donna di Furla è davvero molto bello e originale. Si tratta di un modello dal formato irregolare tendente al navigator, è realizzato in metallo, presenta i naselli regolabili, il doppio ponte e i terminali in acetato. Comodo e leggero, è certamente in modello minimale e lineare ma non per questo meno lussuoso di tanti altri. Attualmente la montatura SFU463 è disponibile solo in color Oro rosè lucido con lenti in Cr 39 verdi tinta unita e terminali avana. Davvero molto bella!





Occhiali da Vista da donna Furla VFU444 (04AP)
Ed ecco un delizioso modello da vista da donna. Questo occhiale presenta il caratteristico formato cat eye, è realizzato in un misto di acetato e metallo, con il metallo che crea la struttura e le aste sottili, mentre l’acetato ricopre parte del frontale e forma i terminali. I naselli sono regolabili, il ponte è sottile come le aste e i dettagli sono rifiniti minuziosamente. Qui vediamo il modello VFU444 in color Avana giallo - Marrone lucido, ma ci sono altre due versioni molto belle. Guardale adesso!




 

Mentre acquisti il tuo prossimo occhiale tieni a mente due cose molto importanti: la prima è che abbiamo le spedizioni sicure e veloci in Italia e nei paesi della Comunità Europea, e la seconda è che se ti iscriverai alla nostra newsletter riceverai un conveniente codice extra sconto da usare sul tuo prossimo acquisto.

Ottica SM: eleganza e convenienza!

--------- 

Valentina T. - OtticaSm

Categoria: Nuovi arrivi