Ottica SM - Valutazione ekomi
4.86 / 5 - 21004 recensioni ekomi
Saldi

Product was successfully added to your shopping cart.

Come scegliere la misura degli occhiali: guida alla giusta taglia

Come scegliere la misura degli occhiali: guida alla giusta taglia

Acquistare un occhiale da sole o da vista è sempre una grand incognita, non solo per via della forma o dei colori, ma anche per via dei tanti calibri esistenti. Dopo aver scelto la forma più adatta al vostro viso, l'elemento fondamentale da scegliere è la misura. Ma come si fa a capire la taglia giusta di un modello di occhiali? Se si acquistano occhiali in negozio, l'incognita non è rilevante in quanto vi basterà provare le varie misure. Ma online, come si fa a scegliere la misura giusta degli occhiali?

Eccovi una guida per acquistare la taglia giusta... anche ONLINE!

Acquistare il giusto calibro è molto importante se state scegliendo un occhiale da vista.
Se siete già in possesso di un paio di occhiali, dovete sapere che internamente alle aste sono presenti tantissime informazioni. Oltre al marchio dell'occhiale, le aste racchiudono il codice del modello di occhiali, il codice del colore e le varie misure dell'occhiale. Quello che vedrete sarà simile a questo:

RB3498 002/71 61□17 135

RB3498: il modello dell'occhiale
002/71: la colorazione
61: diametro orizzontale delle lenti nei punti di massima ampiezza (in mm)
17: la misura del ponte (in mm)
135: la lunghezza delle aste (in mm)

Nel caso in cui foste in possesso quindi di un occhiale avente queste informazioni, procedete cosi, per l'acquisto di una nuova montatura:
- per la larghezza, scegli montature con una misurazione simile alla tua cercando di non sforare di molti millimetri, resta sotto i 4.
- per il ponte, tieni sempre un differenza di 2 mm.
- per le aste, la lunghezza deve essere sempre simile a quella che già possiedi. Non superare i 5 mm.

Nel caso in cui, invece, tu non abbia un occhiale con queste informazioni o se non riesci a leggerle perchè sbiadite o troppo piccole, armati di un righello, del tuo viso e di uno specchio. Con questi elementi, misura la larghezza del tuo viso, che deve andare da tempia a tempia; la misura ottenuta è quella massima che deve avere il tuo occhiale e di conseguenza potrai anche ricavare larghezza e ponte delle lenti.

Generalmente gli occhiali hanno più di una taglia: piccola, media e grande. Se desideri capire la tipologia del tuo viso ti basterà prendere una.... banalissima carta di credito! Le misure di una carta di credito sono sempre standard, ecco perchè risulta il migliore accessorio.
Mettiti quindi davanti allo specchio e posiziona una delle estremità della carta al centro del tuo naso, e:
a) Se la carta di credito termina assieme del tuo occhio, allora la tua taglia è MEDIA.
b) Se la carta non raggiunge la fine dell'occhio, vorrà dire che la tua taglia di occhiali è GRANDE. 
c) Se la carta supera l'occhio, hai una taglia PICCOLA.

Sperando di esserti stati d'aiuto, Ottica SM ti augura un buono shopping.